ordinarietà e straoridnarietà

LLisa e Giorgi si incontrano casualmente in strada e tra loro sboccia l’amore a prima vista. Ma la sera prima del loro primo vero appuntamento qualcosa cambia il corso degli eventi: un incantesimo malvagio trasforma i due ragazzi che non potranno più riconoscersi, anche incontrandosi ogni giorno al bar dell’appuntamento
Quella di Alexandre Koberidze è una fiaba d’amore, che vede i due protagonisti separati da un destino avverso, destinati comunque a rincontrarsi. Ma il film è molto di più, una regia di grande respiro, inafferrabile, che si rivolge direttamente allo spettatore, capace di coniugare la storia eccezionale alla straordinarietà della normalità. Ogni piccolo evento, o meglio non evento, diventa un tassello importante della narrazione, in un vero e proprio elogio della normalità. E la storia d’amore stessa che potrà diventare reale solo quando sarà normale, respingendo l’idea del colpo di fulmine e del grande amore. Gli eventi straordinari possono altresì costituire solo l’inizio di storie che dovranno necessariamente fare i conti con l’incedere della quotidianità.

Articoli Recenti

  • storia d'amore poetico e reale

L’Atalante di Jean Vigo

Aprile 3rd, 2022|Commenti disabilitati su L’Atalante di Jean Vigo

In un piccolo villaggio francese Jean sposa Juliette, e la porta con se nella sua vita nella chiatta che solca i fiumi del paese. [...]

  • paura ricerca della verità e amore

Drive my car di Ryûsuke Hamaguchi

Marzo 30th, 2022|Commenti disabilitati su Drive my car di Ryûsuke Hamaguchi

La morte dell’amata moglie è un evento che pesa ancora troppo nella vita di Yusuke Kafusu, noto regista teatrale giapponese, grande esperto di Cechov. [...]

  • emergere dall'anonimato

Pickpocket di Robert Bresson

Marzo 23rd, 2022|Commenti disabilitati su Pickpocket di Robert Bresson

Michel è un giovane che pratica il borseggio. Ma quella che all’inizio è una necessità, si rivela man mano una vocazione del giovane, che [...]