Counseling sostegno e aiuto Counselor a Roma

counseling migliora la vita

Jack vive da quando è nato con la mamma in una casa formata da un unico ambiente. Old Nick che ogni tanto va a trovarli li tiene segregati da 7 anni in quella casetta prefabbricata situata nel giardino di una casa.

Quando il bambino comincia a essere sufficientemente grande può diventare un alleato della madre nel tentativo di fuggire da quella prigione.la resilienza nell'infanzia

Questo film di Lenny Abrahamsonl, tratto da un fatto di cronaca realmente accaduto, è diviso nettamente in due parti. Nella prima viene descritta la quotidianeità e la capacità di adattamento della coppia ad una situazione di costrizione, nella seconda il difficile processo di riadattamento alla vita “normale”. Entrambe hanno un forte carattere drammatico; se nella prima parte spicca la capacità registica di descrivere con continui capovolgimenti di campo il vissuto claustrofobico dei due protagonisti nella seconda la storia assume toni sentimentali, a volto poco credibili. Emerge forte l’attaccamento ad un periodo, quello dell’infanzia, che pur se vissuto in situazioni di disagio rimane impresso nel bambino e nella madre come un periodo nel quale si sviluppano grandi capacità di resilienza e dal quale è difficile separarsi. E’ necessario salutare quella parte di vita e riconoscere quello che di buono c’è stato prima di procedere nella crescita