la vulnerabilità dell'uomo

Dopo la morte di Charles Kane, magnate dell’editoria americana e influente uomo di potere, un gruppo di giornalisti decide di ripercorrere la sua vita partendo dal mistero della parola pronunciata giusto prima di morire, “Rosebud”. Attraverso una serie di interviste e lettura di documenti, i giornalisti ricostruiscono la vita di Kane e un pezzo di storia Americana.
Un film straordinario di Orson Welles che incentra la narrazione sull’impossibilità di definire ciò che è vero, da ciò che è falso, di definire una verità. Il personaggio in questione offre diverse sfaccettature che cambiano drammaticamente come viene visto dagli altri. Una condizione umana assolutamente reale e comune. Questa è una delle prime rivoluzioni del film di Welles, il lavoro sul personaggio che diventa soggettivabile. E per fare questo fa ricorso ad una serie di innovazioni tecniche che rivoluzionano per sempre il linguaggio filmico. Dai movimenti di macchina, alle illuminazioni, agli angoli di ripresa, tutto contribuisce a fare di questo film un capolavoro assoluto nella storia del cinema

Articoli Recenti

  • la frammmentazione dell'individuo nella società moderna

Wilderness di Doug Aitken

Agosto 4th, 2022|Commenti disabilitati su Wilderness di Doug Aitken

L'umanità che Aitkrn vede sulla spiaggia di Venice Beach, in California, è caratterizzata da una sostanziale solitudine: la vita di ognuno scorre immersa [...]

  • il tempo elemento centrale della vita degli essere umani

Nest di Hlynur Pálmason

Agosto 3rd, 2022|Commenti disabilitati su Nest di Hlynur Pálmason

Su una distesa di campi selvaggi antistante un tratto di costa islandese, tre ragazzini costruiscono lentamente un "nido", una casetta di legno piazzata si [...]

  • società e cambiamento

A letter from Yene di Manthia Diawara

Luglio 29th, 2022|Commenti disabilitati su A letter from Yene di Manthia Diawara

Nel villaggio costiero di Yene, in Senegal, la vita è profondamente cambiata negli ultimi anni. La comunità, che tradizionalmente era composta da pescatori e [...]

Le dernier métro di François Truffaut

Giugno 27th, 2022|Commenti disabilitati su Le dernier métro di François Truffaut

A Parigi durante l’occupazione nazista il regista teatrale Lucas Steiner è costretto a nascondersi per sfuggire alle persecuzioni contro gli ebrei. La moglie Marion, [...]