comunicazioni impossibili

Juan, Oliva e i loro figli ancora piccoli si trasferiscono dalla città alla campagna del Messico. La scelta in qualche modo “alternativa” della coppia comincia a rivelare ben presto tante criticità. Il rapporto della coppia comincia a sfaldarsi, Juan è preda di aggressività incontrollata e soprattutto il rapporto con la popolazione locale è molto conflittuale: si tratta di due mondi impossibilitati a comunicare
È proprio questa impossibilità che Carlos Reygadas attraverso un linguaggio decisamente fuori dalle righe. Tempi di inquadrature molto lunghi, simbolismi a tratti indecifrabili, inquadrature sdoppiate all’interno di un circolo di riferimento centrale: c’è tutto per rendere complessa la comunicazione con lo spettatore. Si tratta di un lavoro dove il linguaggio narrativo lascia molto spazio a quello delle immagini; la narrazione è decisamente ridotta e tutti i personaggi non sono in grado di produrre cambiamenti significati nella storia raccontata. Un’opera che punta tutto sull’espressività sensoriale e visiva.

Articoli Recenti

  • amore durata e complessità

Undine di Christian Petzold

Luglio 23rd, 2021|Commenti disabilitati su Undine di Christian Petzold

Quando Johannes comunica a Undine la sua decisione di interrompere il loro rapporto, lei minaccia ucciderlo se veramente lo farà. Ma proprio quando sta [...]

  • memoria immagini e sogni

Roma di Federico Fellini

Luglio 22nd, 2021|Commenti disabilitati su Roma di Federico Fellini

Roma vista in momenti diversi da Federico Fellini: dalle descrizioni mitiche conosciute durante la sua infanzia, all’esperienza vissuta personalmente quando negli anni della seconda [...]

  • accettare se stessi

Hikari di Naomi Kawase

Luglio 20th, 2021|Commenti disabilitati su Hikari di Naomi Kawase

Misako fa un lavoro particolare. Scrive e legge le descrizioni delle scene dei film per il pubblico non vedente. È un lavoro complesso, deve [...]

  • conflitto identitario

Nadia, Butterfly

Luglio 18th, 2021|Commenti disabilitati su Nadia, Butterfly

Nadia ha 23 anni e sta per affrontare l’olimpiade di Tokio, dove gareggerà nelle gare di nuoto. Nuota lo stile farfalla e spera di [...]