conflitto identitario

Nadia ha 23 anni e sta per affrontare l’olimpiade di Tokio, dove gareggerà nelle gare di nuoto. Nuota lo stile farfalla e spera di vincere una medaglia. Allo stesso tempo ha già pianificato che dopo le gare abbandonerà l’attività che sente ormai troppo stressante e vincolante, per dedicarsi agli studi di medicina. Vivrà le gare, anche in staffetta con le compagne, con un sentimento variabile, tra il desiderio di mantenere qualcosa di quella che è stata la sua vita fino a quel momento e la necessità di staccarsi e chiudere.
Pascal Plante racconta una storia tra sport e crescita individuale. Come accade spesso in questi casi, la protagonista è una sportiva professionista che ha sviluppato in modo articolato la sua identità di nuotatrice, ma che non si trova altrettanto “evoluta” in tutte le sue altre identità necessarie a vivere nella comunità. Questo procura alla ragazza un conflitto molto forte che andrà risolto per errori e tentativi come qualsiasi altro percorso di crescita, e la difficoltà aumenta in ragione degli ottimi risultati che consegue nel suo sport. Plante non abbandona mai la sua protagonista, sempre presente in ogni scena, e riesce a rappresentare molto bene, in modo convincente, le scene di nuoto, con delle riprese che restituiscono molto bene l’amore per questo sport.

Articoli Recenti

  • l'amore unica salvezza

On the milky road di Emir Kusturica

Settembre 11th, 2021|Commenti disabilitati su On the milky road di Emir Kusturica

Durante la guerra della Jugoslavia, in un piccolo villaggio un uomo si reca giornalmente a prendere il latte, e ogni giorno vede una donna, [...]

  • perdere la capacita dei sentimenti

Arrhythmia di Boris Khlebnikov

Settembre 6th, 2021|Commenti disabilitati su Arrhythmia di Boris Khlebnikov

Oleg e Katya sono una coppia sposata che condivide, almeno in parte, il lavoro. Lui è paramedico, lavora in ambulanza e lei lavora al [...]

  • il tempo e le ripetizioni che danno senso alla vita

Da-reun na-ra-e-suh di Hong Sang-soo

Settembre 1st, 2021|Commenti disabilitati su Da-reun na-ra-e-suh di Hong Sang-soo

In Another Country è un film in 3 episodi, dove sono presenti sempre gli stessi protagonisti che in alcuni casi, come quello della protagonista [...]