Counseling sostegno e aiuto Counselor a Roma

counseling migliora la vita

la forza dell'istintoLadybird Ladybird è un durissimo atto d’accusa verso le modalità ottuse e persecutorie dei servizi sociali inglesi. In particolaei sul modo particolarmente violento con il quale gestiscono la tutela dei minori nelle situazioni di famiglie in stati di disagio.
Maggie ha avuto una vita di abusi e violenze, sin dai primi anni di vita. Ha 4 figli, avuti da 4 uomini diversi, che gestisce con difficoltà, finchè un incendio in casa allerta i servizi sociali che uno dopo l’altro le tolgono tutti e 4 i bambini.
Nel frattempo nella sua vita entra George, mite uomo sudamericano che si innamora di lei.  E insieme, lui perseguitato politico lei perseguitata sociale, cercano di rialzare la testa. Devono subire la violenza di vedersi sottratti due bimbe appena nate, senza reale ragione se non quella legata al pregiudizio del passato prima di poter finalmente formare la loro famiglia che avrà tre figli.
Ken Loach descrive senza lasciare spazio a sentimentalismi con lucidità carica di emozioni l’atroce persecuzione che Maggie e George sono costretti a subire da una gestione dei servizi sociali che perde completamente di vista il suo scopo di favorire il reinserimento dell’individuo. Al contrario sembra cercare e provocare il motivo per poter confermare la propria tesi.
Il tessuto sociale dei proletari è una giungle senza regole certe, dove etica e buoni sentimenti sono messi da parte a favore della logica della sopravvivenza, ed è impregnato di violenza di tutti i tipi.
Ma cio che fa di Maggie una persona “non affidabile” diventa la sua risorsa; la sua capacita di rialzare la testa seguire il suo istinto e perseguire il suo desiderio di avere una famiglia risulta vincente. Il suo è un desiderio sano, di vita e speranza ed è quello che la salva a dispetto di una storia di traumi e dolori, difficili da digerire anche per lo spettatore.
Non c’è una ricetta miracolosa, o un particolare percorso di evoluzione. E’ il contatto con la forza vitale, la capacità continuare scrivere la propria vita che permette di realizzarla.