adolescenti e gruppo solidale

Kevin è un adolescente appena uscito di prigione che trova ospitalità presso la zia per evitare di incontrare il padre con cui ha un rapporto pessimo. Insieme al cugino Sammy e all’amico John ritrova il gruppo dei pari e parallelamente lavora come idraulico come forma di riabilitazione. Ma il carattere aggressivo di Kevin continua a dargli problemi e i suoi amici non possono essere di molto aiuto, anzi proprio John che ha un rapporto problematico con la madre farà scoppiare il dramma.
Fien Troch mette in scena un film sull’adolescenza e sul mondo degli adulti, come entità separate impossibilitate a comunicare. Sceglie un linguaggio diretto fatto di macchina a mano, uso dello zoom e di formati video misti, vengono spesso usati filmati da smartphone sia con finalità diegetica che come immagini di repertorio delle fasi di lavorazione. Il mondo degli adolescenti è mostrato come problematico, sofferto e quello degli adulti incapace di ascolto, di solidarietà e soprattutto con una scarsa etica. La comunità adolescente invece dimostra di avere un senso di appartenenza forte, pur con tutte le difficoltà riescono ad essere solidali e ad essere di sostegno per l’altro. E solo di fronte al dramma l’adulto riesce a schierarsi vicino al ragazzo e questo sarà sufficiente per scardinare dei copioni disfunzionali

Articoli Recenti

  • amore durata e complessità

Undine di Christian Petzold

Luglio 23rd, 2021|Commenti disabilitati su Undine di Christian Petzold

Quando Johannes comunica a Undine la sua decisione di interrompere il loro rapporto, lei minaccia ucciderlo se veramente lo farà. Ma proprio quando sta [...]

  • memoria immagini e sogni

Roma di Federico Fellini

Luglio 22nd, 2021|Commenti disabilitati su Roma di Federico Fellini

Roma vista in momenti diversi da Federico Fellini: dalle descrizioni mitiche conosciute durante la sua infanzia, all’esperienza vissuta personalmente quando negli anni della seconda [...]

  • accettare se stessi

Hikari di Naomi Kawase

Luglio 20th, 2021|Commenti disabilitati su Hikari di Naomi Kawase

Misako fa un lavoro particolare. Scrive e legge le descrizioni delle scene dei film per il pubblico non vedente. È un lavoro complesso, deve [...]

  • conflitto identitario

Nadia, Butterfly

Luglio 18th, 2021|Commenti disabilitati su Nadia, Butterfly

Nadia ha 23 anni e sta per affrontare l’olimpiade di Tokio, dove gareggerà nelle gare di nuoto. Nuota lo stile farfalla e spera di [...]