uomo e natura

Werner Herzog in questo suo lavora porta alla luce una storia certamente poco nota, ma che poco a poco grazie alla sapiente narrazione diventa una questione di tutti, ricca com’è di temi. Il protagonista è un ecologista, Timothy Treadwell, che decide ad un certo punto della sua vita di studiare la vita degli orsi Grizzly in Alaska, immaginando di poter egli stesso diventare membro dell’ecosistema che comprende la vita degli animali. Se all’inizio sembra la scelta di uomo poco sano di mente, scopriamo via via la complessità del personaggio, le sue sofferenze e la sua visione del mondo. Herzog ricostruisce gli anni che Tim trascorre con gli orsi e ricostruisce gli ultimi giorni di vita dell’uomo, divorato infine dagli stessi Grizzly, insieme alla sua fidanzata. Attraverso la ricostruzione di tantissime ore di video che lo stesso protagonista aveva girato sul campo, interviste ad amici e collaboratori, ricostruiamo infine la complessità del rapporto uomo-natura e la complessità stessa dei rapporti umani con la visione certamente insolita dell’autore.

Articoli Recenti

  • la difficile lotta per l'esistenza

La commare secca di Bernardo Bertolucci

Novembre 24th, 2022|Commenti disabilitati su La commare secca di Bernardo Bertolucci

Sulle rive del Tevere, una prostituta viene trovata morta. Al commissariato di Polizia, sfilano “i soliti noti”, e non solo, per essere interrogati alla [...]

  • crescita spirituale e comunitaria

The cup di Khyentse Norbu

Novembre 22nd, 2022|Commenti disabilitati su The cup di Khyentse Norbu

Durante i mondiali di calcio del 1998, in un monastero tibetano, un gruppo di giovani monaci si scopre interessato alle vicende calcistiche. Il giorno [...]

  • ricerca della felicità

La giornata balorda di Mauro Bolognini

Novembre 21st, 2022|Commenti disabilitati su La giornata balorda di Mauro Bolognini

Davide è un giovane squattrinato di borgata, con un figlio appena nato a carico. Vorrebbe sposare Ivana, madre del bimbo, ma la mancanza di [...]