resilienza e bisognmo di essere amati

Maira Bühler è una filmmaker brasiliana che in questo lavoro racconta momenti di vita quotidiana girati all’interno di un ricovero per homeless che può ospitare fino a 107 persone. Con lo stile che ricorda il direct cinema la macchina da presa documenta, senza mai essere invadente, la vita delle persone, le relazioni, i problemi che sorgono tra gli ospiti della struttura. Molti di loro fanno anche uso di sostanze e per tutti si tratta di una permanenza sempre a rischio: per motivi disciplinari o per altri (in effetti il centro verrà chiuso dopo l’insediamento della nuova giunta politica) la possibilità di tornare sulla strada è sempre dietro l’angolo. Emerge la forza che ognuno impiega per continuare a vivere, e soprattutto, quello che veramente lega tutti nel bisogno, è la necessità di essere amati. Un bisogno che accomuni tutti gli esseri viventi e che in queste vite al limite riesce ad emergere come un vero grido di dolore.

Articoli Recenti

  • la frammmentazione dell'individuo nella società moderna

Wilderness di Doug Aitken

Agosto 4th, 2022|Commenti disabilitati su Wilderness di Doug Aitken

L'umanità che Aitkrn vede sulla spiaggia di Venice Beach, in California, è caratterizzata da una sostanziale solitudine: la vita di ognuno scorre immersa [...]

  • il tempo elemento centrale della vita degli essere umani

Nest di Hlynur Pálmason

Agosto 3rd, 2022|Commenti disabilitati su Nest di Hlynur Pálmason

Su una distesa di campi selvaggi antistante un tratto di costa islandese, tre ragazzini costruiscono lentamente un "nido", una casetta di legno piazzata si [...]

  • società e cambiamento

A letter from Yene di Manthia Diawara

Luglio 29th, 2022|Commenti disabilitati su A letter from Yene di Manthia Diawara

Nel villaggio costiero di Yene, in Senegal, la vita è profondamente cambiata negli ultimi anni. La comunità, che tradizionalmente era composta da pescatori e [...]

Le dernier métro di François Truffaut

Giugno 27th, 2022|Commenti disabilitati su Le dernier métro di François Truffaut

A Parigi durante l’occupazione nazista il regista teatrale Lucas Steiner è costretto a nascondersi per sfuggire alle persecuzioni contro gli ebrei. La moglie Marion, [...]