Il film dichiara sin dai titoli di testa di essere un esperimento. Un racconto di storie di persone semplici in un weekend fatto con taglio documentaristico. Soprattutto nella prima parte la macchina da presa indugia molto sulla descrizione di Berlino, le grandi masse che si spostano, il caos, i divertimenti, insomma la frenesia delle grandi metropoli di inizio secolo. È uno sguardo insolito, che ricorda anche Vertov e Ruttmann della sinfonia di Berlino. Nella prima parte i personaggi vengono via via presentati, si tratta di due coppie che passeranno insieme la domenica al parco, e a questo è dedicata in modo ampio la seconda parte del film dive i caratteri e le dinamiche relazionali vengono esplorate più a fondo. Nel weekend tutto è possibile, slanci amorosi e progetti per il futuro. Il brusco ritorno alla realtà del lunedi invece è in grado di spazzare via tutto.

Articoli Recenti

  • l'amore che cura

Julia di Erick Zonca

Luglio 5th, 2020|Commenti disabilitati su Julia di Erick Zonca

Julia è una donna di mezza età che ha una vita del tutto sregolata. È sola. Alcolista, ogni notte finisce in un letto diverso [...]

  • viaggo di ricerca identitaria

The color wheel di Alex Ross Perry

Luglio 1st, 2020|Commenti disabilitati su The color wheel di Alex Ross Perry

Colin e Jr sono fratello e sorella, quasi coetanei nella fase dell’esistenza in cui devono costruire il loro futuro. In modi diversi non riescono [...]

  • resilienza e bisognmo di essere amati

Diz a ela que me viu chorar di Maira Bühler

Luglio 1st, 2020|Commenti disabilitati su Diz a ela que me viu chorar di Maira Bühler

Maira Bühler è una filmmaker brasiliana che in questo lavoro racconta momenti di vita quotidiana girati all’interno di un ricovero per homeless che può [...]

  • esseri umani in cattività

Iron Island di Mohammad Rasoulof

Giugno 30th, 2020|Commenti disabilitati su Iron Island di Mohammad Rasoulof

Su una vecchia petroliera abbandonata nel Golfo Persico, vive da anni una comunità di uomini, donne e bambini iraniani; umanità emarginata con poche prospettive [...]