ricerca del senso della vita

Alessandro è un giovane di 22 anni che passe le giornate con gli amici seduto a in un bar di Trastevere, tra piccole beghe con bande rivali, la noia per un futuro senza prospettiva e la cotta per la madre di un suo amico.
Quando gli viene proposto di fare compagnia a Giorgio, un poeta ultraottantenne malato di Alzheimer, tentenna prima di accettare il lavoro, ma quando si lascerà trasportare dall’avventura scoprirà cose nuove.
Un film delicato e poetico di Francesco Bruni, dalla struttura ellittica, il protagonista e i suoi amici iniziano e finiscono seduti allo stesso bar con prospettive decisamente diverse nei due momenti. In mezzo c’è stato l’incontro con lo sconosciuto, i due protagonisti appartengono ad universi diversi e lontani ed entrambi si interrogano a modo loro sul senso della vita, sul significato che possono trarne. Solo avvicinandosi e lavorando insieme sarà possibile recuperare dalla memoria un significato importante che potrà dare stimolo e conseguenza alle loro scelte. In special modo tra i due protagonisti si svilupperà una forra di accudimento filiale, dove i ruoli non sono fissi, che consentirà loro di sperimentare una posizione nuova, quella di essere “visti” dall’altro: quanto è necessario per proseguire nella vita con una nuova consapevolezza: Essenzialmente un percorso di crescita necessario per entrambi.

Articoli Recenti

  • seguire le proprie aspirazioni

Tre volti di Jafar Panahi

Giugno 17th, 2019|Commenti disabilitati su Tre volti di Jafar Panahi

Behnaz è una famosa attrice iraniana e sta lavorando sul set di un film, quando riceve un video in cui una ragazza che vive [...]

  • vittime e carnefici vittime della società

This is England di Shane Meadows

Giugno 13th, 2019|Commenti disabilitati su This is England di Shane Meadows

Nell’Inghilterra dei primi anni ’80, Shaun è un ragazzino di 12 anni che viene prese in giro a scuola dai coetanei. Quando incontra un [...]

  • la solidarietà nel dramma

Lebanon di Samuel Maoz

Giugno 10th, 2019|Commenti disabilitati su Lebanon di Samuel Maoz

Nel primo carro armato israeliano che nel Giugno del 1982 etra in Libano, ci sono 4 giovani ed inesperti militari. Quella che doveva essere [...]

  • la ricerca di se stessi

Il raggio verde di Eric Rohmer

Giugno 7th, 2019|Commenti disabilitati su Il raggio verde di Eric Rohmer

Il 2 luglio, in procinto di partire per le vacanze, Delphine riceve una telefonata dall’amica con la quale si è organizzata, che le comunica [...]