conflitto di identità

Bill è cinese di nascita ma vive a New York con i genitori sin da quando aveva sei anni. In Cina mantiene però un contatto affettivo importante con la nonna Nai Nai che sente regolarmente per telefono. Quando a Nai NAi viene diagnosticato un cancro con la prospettiva di vivere ancora per tre mesi, tutta la famiglia, chi dall’America, chi dal Giappone torna per passare con lei un po di tempo e salutarla, col patto che nessuno dovrà rivelarle la sua condizione, in perfetta sintonia con la tradizione cinese. Ma per Bill questa idea è incomprensibile.
Lulu Wang mette una grande bugia al centro della sua narrazione, una bugia a fin di bene che dovrebbe servire a proteggere chi è ammalato e fa di questa bugia un dibattito etico. Insieme ad una grande bugia, ci sono tante altre piccole bugie che ognuno dice per cercare di stare meglio con se stessi e gli altri, in sostanza fini di bene come dice il sottotitolo del film. E su questo aspetto si intreccia l’altra grande questione del film, la cultura diversa dei due grandi paesi in questione e la scissione che i protagonisti, nati in Cina ed emigrati in America ed in Giappone vivono inconsapevolmente. Ed è proprio sulla necessità di riuscire ad integrare questi due aspetti, integrazione rappresentata dalla scelta di dire, o meno, la bugia, che i protagonisti dovranno riflettere lungo il percorso del loro commiato dall’anziana parente

Articoli Recenti

  • complicità tra vittima e carnefice

Sorry we missed you di Ken Loach

Aprile 4th, 2020|Commenti disabilitati su Sorry we missed you di Ken Loach

Ricky e Abby hanno due figli, sono parte della working class inglese, sempre a corto di disponibilità economiche e con poche possibilità di realizzare [...]

  • risoluzione di un conflitto materno

Perdutamente tua di Irving Rapper

Aprile 2nd, 2020|Commenti disabilitati su Perdutamente tua di Irving Rapper

Charlotte è una donna ormai adulta che vive nella ricca casa di famiglia completamente sottomessa alla dispotica madre. La crisi nevrotica che emerge da [...]

  • la passione che aiuta a risolvere i conflitti

Picnic di Joshua Logan

Aprile 1st, 2020|Commenti disabilitati su Picnic di Joshua Logan

Hal Carter vive alla giornata, dorme sui treni e si arrangia come può. Ha deciso di andare a trovare Alan, un suo vecchio compagno [...]

  • l'amore puo far crescere

Viale del tramonto di Billy Wilder

Marzo 28th, 2020|Commenti disabilitati su Viale del tramonto di Billy Wilder

Joe Gillis è uno sceneggiatore in crisi che non riesce più a pagare l’affitto e sta per perdere la sua automobile a causa del [...]