un percorso di conoscenza riabilitazione

Sezione Femminile è un film documentario di Eugenio Melloni girato nel carcere femminile di Bologna. Il lavoro è il risultato finale di un laboratorio durato due anni, utile a ripercorrere la storia delle donne, quelle che erano e che le ha portate ad essere rinchiuse. Un lavoro sulla consapevolezza quindi, fondamentale e indispensabile per poter fare dell’esperienza un lavoro di questo tipo, che è essenzialmente un percorso di riabilitazione quindi. Il documentario si snoda attraverso i momenti fondamentali dell’esperienza carceraria, l’arrivo, la permanenza e l’uscita, e verte sulla grande mole di testi prodotta dalle detenute, che insieme a due attrici mettono in scene gli stessi testi. La messa in scena dunque è spartana ma Melloni riesce ad avvolgere tutto il racconto da una forte componente poetica, che rimanda alla sofferenze umane delle persone piuttosto che ai patimenti della detenuta in senso lato

Articoli Recenti

  • poesia e malattia

Poetry di Chang-dong Lee

Aprile 24th, 2019|Commenti disabilitati su Poetry di Chang-dong Lee

Mija è una anziana donna che sta per scoprire di essere affetta da Alzheimer. Allo stesso tempo scopre che il nipote, a cui fa [...]

  • entrare nel mondo degli adulti

Pauline alla spiaggia di Eric Rohmer

Aprile 22nd, 2019|Commenti disabilitati su Pauline alla spiaggia di Eric Rohmer

Fine estate in una località di mare della Normandia. La trentenne Marion, appena uscita da un divorzio, passa gli ultimi giorni di vacanza con [...]