il bisogno di legami affettivi

David è un giovane parigino che sbarca il lunario facendo diversi lavoretti. Ha una sorella, Sandrine, al quale è molto legato e che ogni tanto aiuta con la figlia Amanda. Durante un attentato in un parco Sandrine perde la vita e David si ritrova ad essere l’unico in grado di prendersi cura dei Amanda.
Mikhael Hers mescola diversi elementi, a tratti anche in modo forzato, per raccontare una storia di formazione. Il protagonista si trova suo malgrado a fronteggiare situazioni che tutto sommato non era pronto ad affrontare. Il suo è un percorso difficile di consapevolezza e di riconoscimento degli affetti che lo porta a ricostruire prima di tutto i suoi legami perduti per poterne creare di nuovi in modo più soddisfacente. Tutto sommato un lavoro che si segue con attenzione e che fa riflettere sull’importanza e sulla necessità dei legami affettivi primari.

Articoli Recenti

  • la vicinanza che cambia le relazioni

Il buco di Tsai Ming-liang

Agosto 3rd, 2020|Commenti disabilitati su Il buco di Tsai Ming-liang

Mancano 7 giorni all’inizio del nuovo millennio, il 2000, in una piovosa Taiwan. Un’epidemia sta mettendo a dura prova la popolazione che dovrebbe raggiungere [...]

  • la poesia come motore dei sentimenti

Il postino di Michael Radford

Luglio 26th, 2020|Commenti disabilitati su Il postino di Michael Radford

All’arrivo sull’isola dello scrittore cileno Pablo Neruda, Mario trova lavoro come suo postino personale: ogni giorno dovrà portare allo scrittore la grande quantità [...]

  • percorso di adolescenza

Diamond Island di Davy Chou

Luglio 20th, 2020|Commenti disabilitati su Diamond Island di Davy Chou

Da un piccolo villaggio della Cambogia, Bora, va a cercare lavoro nella capitale, in particolar modo nella zona di Diamond Island dove è in [...]