il bisogno di legami affettivi

David è un giovane parigino che sbarca il lunario facendo diversi lavoretti. Ha una sorella, Sandrine, al quale è molto legato e che ogni tanto aiuta con la figlia Amanda. Durante un attentato in un parco Sandrine perde la vita e David si ritrova ad essere l’unico in grado di prendersi cura dei Amanda.
Mikhael Hers mescola diversi elementi, a tratti anche in modo forzato, per raccontare una storia di formazione. Il protagonista si trova suo malgrado a fronteggiare situazioni che tutto sommato non era pronto ad affrontare. Il suo è un percorso difficile di consapevolezza e di riconoscimento degli affetti che lo porta a ricostruire prima di tutto i suoi legami perduti per poterne creare di nuovi in modo più soddisfacente. Tutto sommato un lavoro che si segue con attenzione e che fa riflettere sull’importanza e sulla necessità dei legami affettivi primari.

Articoli Recenti

  • riaprirsi alla vita nella maturità

Rompecabezas di Natalia Smirnoff

22 Gennaio, 2020|Commenti disabilitati su Rompecabezas di Natalia Smirnoff

Nel giorno in cui compie 50 anni Maria del Carmen riceve in regalo una scatola di puzzle, qualcosa di nuovo per lei. Pian piano [...]

  • adolescenti che crescono

As Duas Irenes di Fabio Meira

18 Gennaio, 2020|Commenti disabilitati su As Duas Irenes di Fabio Meira

Irene vive in un villaggio in un luogo imprecisato del Brasile. Vive la tipica crisi adolescenziale che la porta a cercare qualcosa fuori dell’ambiente [...]

  • amori irrequieti

L’amore fugge di François Truffaut

13 Gennaio, 2020|Commenti disabilitati su L’amore fugge di François Truffaut

Antoine Doinel ha 35 anni, da poco ha finalmente pubblicato il suo primo libro, “Insalate d’Amore” e sta divorziando dalla moglie. Rimane un uomo [...]