le sofferenze d'amore che fanno crescere

Tomek ha 19 anni ed è innamorato della dirimpettaia, una donna matura, che spia tutte le sere con un binocolo. Riesce ad entrare in contatto con lei e ad avere un appuntamento. Ma le diverse concezioni dell’amore porteranno ad un esito non positivo.
Kieslowski riprende il suo film del decalogo e lo amplia. L’incontro tra il giovane e la donna matura diventa il paradigma di due concezioni diverse dell’amore e tutto sommato della vita. Il ragazzo ha un sentimento puro, che non chiede molto, mentre la donna ormai disillusa non crede all’amore e il suo approccio è cinico e disinibito. Nonostante il finale drammatico il film, messo in scena dal regista con l’acume psicologico che gli è proprio, l’incontro permette ai due protagonisti di fare un passo avanti nella loro esistenza. Tomek sembra avere difficoltà ad esperire emozioni, cosi come la donna del resto. L’unicità e anche il dolore che scaturisce da questa storia, consente ai due di accedere ad emozioni come non avveniva prima, aprendo la strada a nuove possibilità di incontri più soddisfacenti

Articoli Recenti

  • la vicinanza che cambia le relazioni

Il buco di Tsai Ming-liang

Agosto 3rd, 2020|Commenti disabilitati su Il buco di Tsai Ming-liang

Mancano 7 giorni all’inizio del nuovo millennio, il 2000, in una piovosa Taiwan. Un’epidemia sta mettendo a dura prova la popolazione che dovrebbe raggiungere [...]

  • la poesia come motore dei sentimenti

Il postino di Michael Radford

Luglio 26th, 2020|Commenti disabilitati su Il postino di Michael Radford

All’arrivo sull’isola dello scrittore cileno Pablo Neruda, Mario trova lavoro come suo postino personale: ogni giorno dovrà portare allo scrittore la grande quantità [...]

  • percorso di adolescenza

Diamond Island di Davy Chou

Luglio 20th, 2020|Commenti disabilitati su Diamond Island di Davy Chou

Da un piccolo villaggio della Cambogia, Bora, va a cercare lavoro nella capitale, in particolar modo nella zona di Diamond Island dove è in [...]