l'incontro con la natura selvatica

Dall’istituto per minorenni di un paese argentino, fuggono cinque ragazzi poco più che adolescenti, tra di loro c’è anche una ragazza. Inseguono l’idea di trovare rifugio presso la fattoria dei parenti di uno di loro. Ma l’avventura che capita loro nella foresta, a tratti dominante, cambiera il corso degli eventi. Nella pampas il gruppo si sfalderà e i giorni trascorsi in questa condizione si rivelano, per alcuni di loro, sena appello.
Alejandro Fadel mette insieme i temi del viaggio e della formazione giovanile. In realtà i protagonisti hanno già una loro formazione, dalla quale forse vorrebbero affrancarsi, quella fatta di violenze e soprusi che hanno vissuto sino ad allora. Nel gruppo, via via, si succederanno nuovi leader, che grazie a carisma personale o alla semplice legge del più forte prenderanno il posto di un altro. È un percorso che porta i ragazzi ad un incontro col selvaggio che hanno dentro, non più solo quello che viene dal passato, ma quello che incontrano nella foresta ostile, dove ogni piccola cosa diventa di fondamentale importanza. Non tutti ce la faranno, ma per chi riesce la vita porterà quella svolta desiderata.

Articoli Recenti

  • l'amore che cura

Julia di Erick Zonca

Luglio 5th, 2020|Commenti disabilitati su Julia di Erick Zonca

Julia è una donna di mezza età che ha una vita del tutto sregolata. È sola. Alcolista, ogni notte finisce in un letto diverso [...]

  • viaggo di ricerca identitaria

The color wheel di Alex Ross Perry

Luglio 1st, 2020|Commenti disabilitati su The color wheel di Alex Ross Perry

Colin e Jr sono fratello e sorella, quasi coetanei nella fase dell’esistenza in cui devono costruire il loro futuro. In modi diversi non riescono [...]

  • resilienza e bisognmo di essere amati

Diz a ela que me viu chorar di Maira Bühler

Luglio 1st, 2020|Commenti disabilitati su Diz a ela que me viu chorar di Maira Bühler

Maira Bühler è una filmmaker brasiliana che in questo lavoro racconta momenti di vita quotidiana girati all’interno di un ricovero per homeless che può [...]

  • esseri umani in cattività

Iron Island di Mohammad Rasoulof

Giugno 30th, 2020|Commenti disabilitati su Iron Island di Mohammad Rasoulof

Su una vecchia petroliera abbandonata nel Golfo Persico, vive da anni una comunità di uomini, donne e bambini iraniani; umanità emarginata con poche prospettive [...]