il riscatto dei perdenti

Un modesto impiegato di una grande compagnia di assicurazioni di New York, C.C. Baxter è legato ai suoi superiori da un particolare accordo che in qualche modo accetta subendo: farà carriera prestando loro il suo appartamento per gli incontri clandestini con le loro amanti che hanno regolarmente. Quando persino il boss chiederà lo stesso favore in cambio di una carriera velocissima nascerà un problema perché l’amante che porterà in casa sua è proprio la collega di cui aveva cominciato ad innamorarsi.
Una commedia perfetta di Billy Wilder, capace di coniugare intrattenimento, suspance e riflessione con un meccanismo che funziona preciso in tutto le sue parti. Si parla della contrapposizione tra quelli “che prendono” e quelli che “sono presi”. E’ un copione che sembra non avere fine che costringe il più debole su un piano esistenziale che pur non appartenendogli finisce per accettare per incapacità che diventa anche una autoconvinzione limitante. Come sempre lo stimolo dell’amore può diventare quel motore necessario per interrompere questo meccanismo e ridare dignità ai perdenti, che possono finalmente scoprire di valere più di quanto avessero creduto

Articoli Recenti

  • poesia e malattia

Poetry di Chang-dong Lee

Aprile 24th, 2019|Commenti disabilitati su Poetry di Chang-dong Lee

Mija è una anziana donna che sta per scoprire di essere affetta da Alzheimer. Allo stesso tempo scopre che il nipote, a cui fa [...]

  • entrare nel mondo degli adulti

Pauline alla spiaggia di Eric Rohmer

Aprile 22nd, 2019|Commenti disabilitati su Pauline alla spiaggia di Eric Rohmer

Fine estate in una località di mare della Normandia. La trentenne Marion, appena uscita da un divorzio, passa gli ultimi giorni di vacanza con [...]