amori irrequieti

Antoine Doinel ha 35 anni, da poco ha finalmente pubblicato il suo primo libro, “Insalate d’Amore” e sta divorziando dalla moglie. Rimane un uomo ancora irrequieto dal punto di vista sentimentale, diviso tra un profondo narcisismo e la necessità quasi inconsapevole di riparare la ferita. Il tormentato rapporto con Sabine è l’occasione perché Antoine possa rivisitare le sue storie d’amore passate.
Con questo film Truffaut chiude le vicende di Doinel, personaggio che aveva introdotto già da “i 400 colpi”. Tutto il film, poggia sul libro per rievocare la storia del personaggio, attraverso l’uso d’archivio dei film precedenti. Vengono citati i film precedenti fino al primo lungometraggio del regista francese che mette in abyme la sua stessa storia di cineasta. È un film molto interessante da questo punto di vista, questa continua autocitazione tutt’altro che autoreferenziale che è invece necessaria ad arrivare al rapporto con la madre, da cui origina tutto il carattere irrequieto di Antoine. Degna chiusura di questo capitolo durato 20 anni.

Articoli Recenti

  • complicità tra vittima e carnefice

Sorry we missed you di Ken Loach

Aprile 4th, 2020|Commenti disabilitati su Sorry we missed you di Ken Loach

Ricky e Abby hanno due figli, sono parte della working class inglese, sempre a corto di disponibilità economiche e con poche possibilità di realizzare [...]

  • risoluzione di un conflitto materno

Perdutamente tua di Irving Rapper

Aprile 2nd, 2020|Commenti disabilitati su Perdutamente tua di Irving Rapper

Charlotte è una donna ormai adulta che vive nella ricca casa di famiglia completamente sottomessa alla dispotica madre. La crisi nevrotica che emerge da [...]

  • la passione che aiuta a risolvere i conflitti

Picnic di Joshua Logan

Aprile 1st, 2020|Commenti disabilitati su Picnic di Joshua Logan

Hal Carter vive alla giornata, dorme sui treni e si arrangia come può. Ha deciso di andare a trovare Alan, un suo vecchio compagno [...]

  • l'amore puo far crescere

Viale del tramonto di Billy Wilder

Marzo 28th, 2020|Commenti disabilitati su Viale del tramonto di Billy Wilder

Joe Gillis è uno sceneggiatore in crisi che non riesce più a pagare l’affitto e sta per perdere la sua automobile a causa del [...]