Blanche e Lea sono due ragazze che vivono nella provincia di Parigi. Si incontrano casualmente e diventano amiche pur essendo molto diverse. Lea è fidanzata con Fabien mentre Blanche si innamora di un amico di Lea, Alexandre. La precarietà di queste relazioni affettive capovolgerà la situazione.
Un film sulle relazioni di coppia questo di Eric Rohmer, sulla complessità e sulle modalità che portano a formarsi. Una descrizione accurata di quelle dinamiche che portano, spesso, le persone a costruire un’immagine idealizzata di un possibile partner che fa perdere di vista quello che è realmente buono per sé, che viene quini non riconosciuto. Finalmente è possibile chiarire la situazione passando attraverso l’esperienza, che pur se difficile permette di sgomberare il campo dagli equivoci. Molto interessante il lavoro sui colori dei vestiti che indossano i 4 protagonisti, con una sequenza finale in cui le combinazioni dei colori e dei vestiti diventano un simbolico riassunto della morale del film.

Articoli Recenti

  • la vicinanza che cambia le relazioni

Il buco di Tsai Ming-liang

Agosto 3rd, 2020|Commenti disabilitati su Il buco di Tsai Ming-liang

Mancano 7 giorni all’inizio del nuovo millennio, il 2000, in una piovosa Taiwan. Un’epidemia sta mettendo a dura prova la popolazione che dovrebbe raggiungere [...]

  • la poesia come motore dei sentimenti

Il postino di Michael Radford

Luglio 26th, 2020|Commenti disabilitati su Il postino di Michael Radford

All’arrivo sull’isola dello scrittore cileno Pablo Neruda, Mario trova lavoro come suo postino personale: ogni giorno dovrà portare allo scrittore la grande quantità [...]

  • percorso di adolescenza

Diamond Island di Davy Chou

Luglio 20th, 2020|Commenti disabilitati su Diamond Island di Davy Chou

Da un piccolo villaggio della Cambogia, Bora, va a cercare lavoro nella capitale, in particolar modo nella zona di Diamond Island dove è in [...]