Blanche e Lea sono due ragazze che vivono nella provincia di Parigi. Si incontrano casualmente e diventano amiche pur essendo molto diverse. Lea è fidanzata con Fabien mentre Blanche si innamora di un amico di Lea, Alexandre. La precarietà di queste relazioni affettive capovolgerà la situazione.
Un film sulle relazioni di coppia questo di Eric Rohmer, sulla complessità e sulle modalità che portano a formarsi. Una descrizione accurata di quelle dinamiche che portano, spesso, le persone a costruire un’immagine idealizzata di un possibile partner che fa perdere di vista quello che è realmente buono per sé, che viene quini non riconosciuto. Finalmente è possibile chiarire la situazione passando attraverso l’esperienza, che pur se difficile permette di sgomberare il campo dagli equivoci. Molto interessante il lavoro sui colori dei vestiti che indossano i 4 protagonisti, con una sequenza finale in cui le combinazioni dei colori e dei vestiti diventano un simbolico riassunto della morale del film.

Articoli Recenti

  • adolescenti che crescono

As Duas Irenes di Fabio Meira

18 Gennaio, 2020|Commenti disabilitati su As Duas Irenes di Fabio Meira

Irene vive in un villaggio in un luogo imprecisato del Brasile. Vive la tipica crisi adolescenziale che la porta a cercare qualcosa fuori dell’ambiente [...]

  • amori irrequieti

L’amore fugge di François Truffaut

13 Gennaio, 2020|Commenti disabilitati su L’amore fugge di François Truffaut

Antoine Doinel ha 35 anni, da poco ha finalmente pubblicato il suo primo libro, “Insalate d’Amore” e sta divorziando dalla moglie. Rimane un uomo [...]

  • conflitto di identità

The Farewell di Lulu Wang

8 Gennaio, 2020|Commenti disabilitati su The Farewell di Lulu Wang

Bill è cinese di nascita ma vive a New York con i genitori sin da quando aveva sei anni. In Cina mantiene però un [...]