amicizia e solidarietà

Nella Leningrado del 1945 gli effetti della guerra appena terminata sono devastanti. Iya è una ragazza altissima, introversa con un disturbo da stress che periodicamente la paralizza. Proprio durante uno di questi momenti soffoca il piccolo Pashka, figlio dell’amica Masha che le aveva dato in affido il bambino in attesa di tornare dal fronte. Quando Masha scopre che il bimbo non c’è più decide di avere un altro figlio a qualsiasi costo, e chiederà aiuto a Iya dal momento che i continui aborti l’hanno resa sterile.
Quello di Kantemir Balagov è un film stilisticamente perfetto. L’uso del colore e della fotografia in genere è quello di un pittore ed ogni quadro restituisce un’immagine di rara bellezza. La macchina da presa indugia a lungo sui volti dei protagonisti, e ogni scena è raccontata con un tempo che non è mai concitato. I protagonisti condividono una situazione di dolore, di mancanza e soprattutto la grande difficoltà di comunicare. La necessità di ricostruire la propria vita dalle macerie della guerra trova spazio nella solidarietà che le due protagoniste manifestano l’un l’altra. Pur raccontando temi forti, con una narrazione intesa, la regia mantiene un grande distacco dalle vicende, lo stesso distacco di autodifesa che mostrano i protagonisti, e che forse penalizza la visione.

Articoli Recenti

  • complicità tra vittima e carnefice

Sorry we missed you di Ken Loach

Aprile 4th, 2020|Commenti disabilitati su Sorry we missed you di Ken Loach

Ricky e Abby hanno due figli, sono parte della working class inglese, sempre a corto di disponibilità economiche e con poche possibilità di realizzare [...]

  • risoluzione di un conflitto materno

Perdutamente tua di Irving Rapper

Aprile 2nd, 2020|Commenti disabilitati su Perdutamente tua di Irving Rapper

Charlotte è una donna ormai adulta che vive nella ricca casa di famiglia completamente sottomessa alla dispotica madre. La crisi nevrotica che emerge da [...]

  • la passione che aiuta a risolvere i conflitti

Picnic di Joshua Logan

Aprile 1st, 2020|Commenti disabilitati su Picnic di Joshua Logan

Hal Carter vive alla giornata, dorme sui treni e si arrangia come può. Ha deciso di andare a trovare Alan, un suo vecchio compagno [...]

  • l'amore puo far crescere

Viale del tramonto di Billy Wilder

Marzo 28th, 2020|Commenti disabilitati su Viale del tramonto di Billy Wilder

Joe Gillis è uno sceneggiatore in crisi che non riesce più a pagare l’affitto e sta per perdere la sua automobile a causa del [...]