narrazione post separazione

Frank Beauvais è un regista francese che per vivere meglio con i soldi a disposizione, insieme alla moglie decide di lasciare Parigi e andare a vivere nella campagna alsaziana. Nel 2015 la donna lo lascia e Beauvais rimane solo, in uno stato di alienazione che non lo fa reagire. Rimane chiuso in casa quasi tutto il tempo e vede film, a centinaia; film che servono a coprire quel vuoto esistenziale che è esploso insieme all’addio della compagna. La rabbia inespressa, il senso di impotenza e la sofferenza si traducono in questo documentario composto da una serie infinita di immagini prese dai film visti nei mesi di isolamento. Immagini di durata breve he spesso ricalcano la narrazione, che lui stesso con voce off, include nel film.
Una narrazione affidata al racconto straniante del regista ed alle altrettanto stranianti immagini che scorrono senza soluzione di continuità, paradigma della condizione di isolamento in cui si trova il regista. Un diario personale certamente costruito su un grande lavoro di ricerca d’archivio.

Articoli Recenti

  • l'amore che cura

Julia di Erick Zonca

Luglio 5th, 2020|Commenti disabilitati su Julia di Erick Zonca

Julia è una donna di mezza età che ha una vita del tutto sregolata. È sola. Alcolista, ogni notte finisce in un letto diverso [...]

  • viaggo di ricerca identitaria

The color wheel di Alex Ross Perry

Luglio 1st, 2020|Commenti disabilitati su The color wheel di Alex Ross Perry

Colin e Jr sono fratello e sorella, quasi coetanei nella fase dell’esistenza in cui devono costruire il loro futuro. In modi diversi non riescono [...]

  • resilienza e bisognmo di essere amati

Diz a ela que me viu chorar di Maira Bühler

Luglio 1st, 2020|Commenti disabilitati su Diz a ela que me viu chorar di Maira Bühler

Maira Bühler è una filmmaker brasiliana che in questo lavoro racconta momenti di vita quotidiana girati all’interno di un ricovero per homeless che può [...]

  • esseri umani in cattività

Iron Island di Mohammad Rasoulof

Giugno 30th, 2020|Commenti disabilitati su Iron Island di Mohammad Rasoulof

Su una vecchia petroliera abbandonata nel Golfo Persico, vive da anni una comunità di uomini, donne e bambini iraniani; umanità emarginata con poche prospettive [...]