complessità e imprevedibilità della vita

Leyla è una avvocatessa che sale sul treno per andare ad una rimpatriata di amici che rivedrà dopo 25 anni. Canan è una giovane donna che studia infermieristica che si sta recando, con lo stesso treno, ad un importante colloquio di lavoro. Le due donne si conoscono e poco a poco, entrando in intimità, rivelano un altro aspetto di sé che cambierà non poco la situazione presentata.
Pelin Esmer erca di indagare sulla complessità della vita usando la poesia, quella che scrive una delle protagoniste, al quale è assegnato il compito di condurre la narrazione con i suoi versi in voice off. I personaggi rivelano, grazie all’incontro con altri, altre parti di se, e grazie all’incontro sono anche capaci di modificare le proprie intenzioni. Proprio questo indissolubile legame tra persone e tessuto sociale quotidiano è rappresentato con l’uso insistito di vetri e specchi, dove i protagonisti si incastrano tra loro e con lo sfondo, formando combinazioni identitarie altrimenti impossibili.

Articoli Recenti

  • la paura che spinge l'uomo a trovare mezzi di salvezza estremi

Offret di Andrej Tarkovskij

Febbraio 26th, 2021|Commenti disabilitati su Offret di Andrej Tarkovskij

Aleksandr è un uomo di mezza età, ex attore ritiratosi dalle scene perché il mestiere poteva confliggere con la sua identità. È un intellettuale [...]

  • difficoltà delle transizioni sociali

Dead Pigs di Cathy Yan

Febbraio 23rd, 2021|Commenti disabilitati su Dead Pigs di Cathy Yan

Nel fiume di Shangai cominciano ad emergere carcasse di maiali in numero sempre più consistente. Mentre si cerca di capire cosa stia succedendo un [...]

  • complessità e imprevedibilità della vita

Ise yarar bir sey di Pelin Esmer

Febbraio 17th, 2021|Commenti disabilitati su Ise yarar bir sey di Pelin Esmer

Leyla è una avvocatessa che sale sul treno per andare ad una rimpatriata di amici che rivedrà dopo 25 anni. Canan è una giovane [...]

  • vicinanza eccessiva in famiglia

Теснота di Kantemir Balagov

Febbraio 14th, 2021|Commenti disabilitati su Теснота di Kantemir Balagov

Caucaso russo, fine anni 90, Ilana ha 24 anni e lavora come meccanico nell’officina del padre. È una ragazza irrequieta poco disposta ad accettare [...]