speranza circolo virtuoso

Maria è una giovane donna che vive sulle rive del Volturno, traghettando prostitute africane verso un traffico di bambini che arricchisce l’organizzazione. Da piccola aveva subito una violenza le cui gravi conseguenze hanno portato l’impossibilità di avere figli. Quando si scopre incinta, comincia a provare empatia per le donne africane e qualcosa comincia a cambiare.
Edoardo De Angelis racconta la possibilità di uscire da una vita di disperazione scegliendo di credere alla vita nonostante tutto. Continuare a sperare che qualcosa possa cambiare permette di far emergere quelle opportunità che rendono possibile questo cambio e che è necessario continuare a perseguire perché si compiano. Un film che contiene diversi linguaggi al suo interno, che invece di espanderne le potenzialità le riducono.

Articoli Recenti

  • seguire le proprie aspirazioni

Tre volti di Jafar Panahi

Giugno 17th, 2019|Commenti disabilitati su Tre volti di Jafar Panahi

Behnaz è una famosa attrice iraniana e sta lavorando sul set di un film, quando riceve un video in cui una ragazza che vive [...]

  • vittime e carnefici vittime della società

This is England di Shane Meadows

Giugno 13th, 2019|Commenti disabilitati su This is England di Shane Meadows

Nell’Inghilterra dei primi anni ’80, Shaun è un ragazzino di 12 anni che viene prese in giro a scuola dai coetanei. Quando incontra un [...]

  • la solidarietà nel dramma

Lebanon di Samuel Maoz

Giugno 10th, 2019|Commenti disabilitati su Lebanon di Samuel Maoz

Nel primo carro armato israeliano che nel Giugno del 1982 etra in Libano, ci sono 4 giovani ed inesperti militari. Quella che doveva essere [...]

  • la ricerca di se stessi

Il raggio verde di Eric Rohmer

Giugno 7th, 2019|Commenti disabilitati su Il raggio verde di Eric Rohmer

Il 2 luglio, in procinto di partire per le vacanze, Delphine riceve una telefonata dall’amica con la quale si è organizzata, che le comunica [...]