sentimenti e tradizioni

Tra i monti Svaneti georgiani alla fine del 1992 sei soldati tornano ai loro villaggi. David aspetta di sposare Dina che le è stata promessa dal nonno, e il suo amico Gegi spera di rincontrare una donna conosciuta tempo prima e di cui non sa nulla. Quando si scoprirà che si tratta proprio di Dina l’amicizia solidale e fraterna tra i due cede. Le tradizioni antiche che regolano la vita delle persone sono messe a dura prova dai bisogni di amore degli uomini.
Bel film di Mariam Khatchvani che gode di un’ottima ambientazione tra gli sperduti monti georgiani. Il focus è sulla potenza a volte distruttiva delle tradizioni che per secoli hanno regolato la vita degli uomini e che sono ormai divenute sempre più difficili da seguire. Qualcuno riesce ad opporsi, altri meno, ma quello che riesce veramente a fare la differenza è la forza dei sentimenti che possono cambiare anche le sorti di infinite faide familiari

Articoli Recenti

  • poesia e malattia

Poetry di Chang-dong Lee

Aprile 24th, 2019|Commenti disabilitati su Poetry di Chang-dong Lee

Mija è una anziana donna che sta per scoprire di essere affetta da Alzheimer. Allo stesso tempo scopre che il nipote, a cui fa [...]

  • entrare nel mondo degli adulti

Pauline alla spiaggia di Eric Rohmer

Aprile 22nd, 2019|Commenti disabilitati su Pauline alla spiaggia di Eric Rohmer

Fine estate in una località di mare della Normandia. La trentenne Marion, appena uscita da un divorzio, passa gli ultimi giorni di vacanza con [...]