AFFRONTARE LA MALATTIA

La malattia è qualcosa che spaventa. Che colpisca noi o una persona molto vicina il confronto con la malattia ci mette di fornte alla nostre paure più profonde e di fornte ai nostri limiti. Alcune malattie hanno anche un risvolto sociale importante, come per esempio l’HIV e l’epatite C, perchè sono croniche ed infettive. Ma ogni patologia porta con se le sue peculiarità e le sue unicità, penso al diabete per esempio, o al cancro, sono tante le malattie più o meno note. Che sia il momento della diagnosi, oppure che sia presente da tempo, la malattia può avere ripercussioni molto gravi nella  vita di chi ne è colpito. La paura può bloccare, la malattia può divenire un’ossessione, in altri casi si prova il sentimento di non avere nulla da perdere, e questo molto spesso diventa un modo di vivere la malattia negativo.
Spesso la malattia è la conseguenza di processi negativi che sono andati avanti per molto tempo e che chiedono di essere risolti- Per questa ragione parlarne diventa molto importante. Ci si libera delle paure, si affrontano i nodi e problemi che sono davanti a noi ben amalgamati con la malattia. Si può imparare a convivere  con una malattia, dare un senso nuovo alla propria vita e trovare nuovi stimoli importanti proprio a partire da questa.

iscriviti al blog